Essere bloccati da ebay e da Amazon cosa fare? Può diventare un opportunità?

Cari amici Ebay ed Amazon sono ottimi canali di vendita. Ma ci sono delle metriche da rispettare e se non li rispetti dopo vari richiami ti ritrovi ad avere il tuo account bloccato.Penso che sia capitato a molti e se ti ritrovi a leggere questo articolo è perchè ti è capitata una cosa simile.Una vera e propria soluzione non c’è, perchè si arriva al punto che nemmeno ti rispondono alle mail.L’unica soluzione valida è fargli scrivere da un buon avvocato esprimendo le proprie ragioni.Quello che dovete cercare di ottenere è avere dei colloqui diretti coi responsabili del market-place.

Questo deve farvi capire che non dovete dipendere dagli altri e cercarvi la vostra strada attraverso il vostro sito di vendita online.Trovarvi l’account bloccato per colpa di un cliente che non capisce quanto sia importante per il venditore la metrica, quindi con semplicità mette un feedback negativo o apre una controversia o una garanzia dalla a alla z.Dobbiamo smetterla di essere schiavi di questi colossi cerchiamo il nostro canale senza di loro, ed evitiamo di spendere commissioni assurde che possiamo investire in pubblicità.Facciamo un esempio pratico un buon venditore su Amazon può arrivare tranquillamente a pagare anche 6 7 8 mila euro in commissioni, e lo facciamo senza nemmeno pensarci.Ma lo stesso venditore non è disposto a spendere nemmeno la metà per pubblicità.Cambiamo la nostra mentalità, creiamo il nostro mondo il nostro business, cerchiamo di non essere schiavi delle lobby e dei colossi andiamo per la nostra strada.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo e commenta in modo da parlarne tutti insieme.